Prestiti personali o finanziamenti alle aziende ? I finanziamenti alle aziende, da parte delle banche, sono sempre più difficili, soprattutto per le piccole aziende che hanno un fatturato sotto ai 5 milioni di euro. Unindustria di Bologna lo rivela attraverso un’indagine che analizza il rapporto banche-imprese.

Prestiti personali

Prestiti personali

Prestiti personali – Le imprese non ricevono i finanziamenti dalle banche.

I finanziamenti alle imprese, da parte delle banche, sono sempre più difficili. Unindustria di Bologna ha effettuato una ricerca che ha evidenziato un dato preoccupante.

Sono 158 le imprese analizzate da Unindustria Bologna con l’obiettivo di verificare la qualità delle relazioni banche-imprese nel territorio della provincia. L’analisi ha portato ad un voto appena sopra la sufficienza.

La ricognizione, che ha coinvolto aziende di tutti i settori produttivi e di tutta la provincia, ha tenuto conto in modo particolare delle imprese di piccole dimensioni: nel campione intervistato, infatti, il 56% delle imprese non supera i 5 milioni di euro di fatturato.

In particolare, sono stati presi in considerazione alcuni parametri:

  • La capacità delle banche di comprendere il business specifico dell’impresa;
  • la preparazione tecnica delle banche;
  • la correttezza formale delle banche;
  • l’affidabilità sostanziale del rapporto bancario.

Il 26% delle imprese intervistate ha richiesto nuovi finanziamenti negli ultimi sei mesi che sono stati rifiutati nel 26% dei casi. Il dato sale al 35% se si prendono in considerazione soltanto le piccole e medie aziende con un fatturato annuo inferiore ai 5 milioni di euro.

Il presupposto imprescindibile per fondare un’azione preventiva mirata ad evitare o ridurre il rischio di insolvenza, valutando anticipatamente la solidità finanziaria di nuovi clienti, prima di concludere qualsiasi transazione commerciale o di procedere con un’azione di recupero credito, con ragionevole esito positivo, è sicuramente rappresentato dall’accertamento preventivo della situazione economica, patrimoniale e finanziaria del debitore. Invero la possibilità di valutare anticipatamente la solvibilità (ossia, la capacità di estinguere le obbligazioni del debitore), costituisce la migliore garanzia per intentare un’azione di recupero credito con serie possibilità di successo.

Forse conviene chiedere un prestito personale?

Finanziamenti imprese

Finanziamenti imprese – PMI in difficoltà perchè non ricevono i finanziamenti.