Tipico della tradizione culinaria della Sicilia, il Pesto alla Siciliana è uno dei condimento di Sicilia più conosciuto e offre diverse varianti.

Pasta condita con pesto alla Siciliana con rucola e pistacchi di Sicilia

Condimento tipico della tradizione di Sicilia: pasta con Pesto alla Siciliana

Il gusto e la cultura della Sicilia sono concentrati nel Pesto alla Siciliana

Il Pesto alla Siciliana proviene da ricette antiche e rispecchia i sapori e i profumi della tradizione della Sicilia. I gusti che fanno parte delle varianti di questo condimento per primi piatti sono: le mandorle, il pomodoro secco, il finocchietto selvatico e il pistacchio.

Le principali interpretazioni del Pesto alla Siciliana si distinguono da provincia a provincia e sono:

  • Trapani – Pesto alla trapanese: pomodoro, mandorle e aromi;
  • Catania – Pesto di pistacchio: pistacchi della migliore qualità sicilia e Olio Extravergine di oliva;
  • Palermo – Passione di Sicilia: pomodoro, olive, capperi e agro di vino;
  • Agrigento – Pesto rucola e pistacchio: rucola e pistacchio di Racalmuto;
  • Enna – Bomba piccante: peperoncino, pomodoro, ortaggi e funghi;
  • Messina – Pesto di basilico: basilico, mandorle, noci;
  • Siracusa: pesto di finocchietto: finocchietto selvatico di Sicilia, olio d’oliva siciliano e aromi;
  • Ragusa – Spaghettata di mezzanotte: pomodoro, aglio, olio e basilico
  • Caltanissetta – Pesto Nisseno di pomodoro: pomodori secchi, peperoncino, mandorle e formaggio.

Ogni variante del pesto alla Siciliana è unica nel suo genere e si abbina perfettamente a primi piatti o alla preparazione di antipasti, toast e bruschette.